giovedì 28 novembre 2013

ALLEVAMENTO AMATORIALE "IL MANTO DEL LUPO"

Eccomi con le ultime novità! Chiedo scusa per la temporanea assenza, dopo tanta attesa posso finalmente annunciare la nascita ufficiale dell'Allevamento Amatoriale "Il Manto del Lupo"!

Da questo momento in poi troverete tutti gli aggiornamenti relativi alla nascita e alla crescita dei cuccioli sul blog dell'allevamento: http://ilmantodellupo.blogspot.it/


lunedì 4 novembre 2013

NANICLINI IN ARRIVO!!!

Oggi, in corrispondenza del 32° giorno di gestazione, siamo andate dalla veterinaria a fare l'ecografia che ha evidenziato la presenza di 4/5 cuccioli!!!! Altre 4 sacche invece non si sono sviluppate e si stanno riassorbendo. 

Non riesco a descrivere l'emozione che ho provato nel vedere la testolina dei cuccioli muoversi e nel sentire il battito cardiaco!!! E' stata un'esplosione di gioia infinita!!!

Se tutto va bene il parto è previsto per i primi di dicembre, quindi da adesso in poi si procede con tutti i preparativi per il lieto evento!

giovedì 24 ottobre 2013

L'ULULATO...D'AMORE

Durante il periodo del calore, grazie all'interazione con Nanuk che le ha dato l'ispirazione, ho assistito per la prima volta ad un ululato vero e proprio della Nicla ed è stato davvero emozionante!
Ho deciso di pubblicare qualche video per mostrarvi l'intensità che esprime anche a livello emotivo e per farvi notare la differenza di tonalità e di emozione che viene espressa nelle due diverse situazioni.

Nella prima siamo in macchina in direzione del Monte Fasce, il giorno in cui è avvenuto il primo accoppiamento. 
L'ululato parte da Nanuk, al quale, dopo un po di titubanza, si aggiunge anche la Nicla che lo osserva per poi emularlo. In seguito dalla loro unione viene fuori un coro con due tonalità ben distinte: quella più bassa e intensa di Nanuk e quella più acuta ma fievole della Nicla.
Non so l'effetto che faranno a voi ma a me hanno trasmesso una sensazione di frenesia mista ad eccitazione ed è stato bello vedere come pian piano si è creata una certa sintonia tra la Nicla e Nanuk anche negli ululati.

Il video successivo invece si riferisce al giorno dopo l'accoppiamento e si svolge all'interno delle mura di casa. Il tono della Nicla in questo caso è completamente diverso, il suono è molto lungo e intenso, a tratti straziante, e sembra esprimere un richiamo vero e proprio che trasmettere nostalgia e patimento.



Nicla e Nanuk che ululano

video

La Ninni che ulula in terrazzo

video


giovedì 3 ottobre 2013

LA PERFEZIONE DELLA NATURA

Eccoci con le ultime news! Dopo giorni di attesa, stasera nel giro di pochissimo tempo è avvenuto un altro accoppiamento tra la Ninni e il bel Nanuk!

Come accennato in precedenza, in base agli esami del progesterone, la Nicla teoricamente ha ovulato a cavallo tra lunedì 30 settembre e martedì 1 ottobre. 
Nanuk con nostra grande sorpresa, pur avendola avuta a disposizione praticamente tutti i giorni, esclusa domenica, ha deciso di coprirla solo sabato 28 settembre e giovedì 3 ottobre, rientrando perfettamente nel periodo di fertilità.

Tutto questo mi ha fatto riflettere sull'esperienza che abbiamo vissuto in questi giorni mentre eravamo in attesa della tanto agognata monta e soprattutto su come l'abbiamo vissuta... mentre noi stavamo lì a scervellarci sul perchè e sul per come non fosse successo nulla in tale giorno, cercando di analizzare ogni cosa e di calcolare il da farsi, lui ha semplicemente aspettato il momento in cui l'istinto gli diceva di farlo e così facendo ha coperto gran parte dei giorni fertili a disposizione.

Detto questo, non abbiamo comunque certezza di un avvenuto concepimento, però è stato affascinante accorgersi quanto semplice e spontaneo sia stato per lui vivere quest'esperienza e quanto invece macchinosa e calcolata l'avevamo fatto diventare noi! 
...Come al solito c'è sempre da imparare...soprattutto dalla natura!

martedì 1 ottobre 2013

LA NICLA E NANUK SI SONO ACCOPPIATI!






Sabato 28 settembre ci siamo incontrate con la Ila e, caricati i due lupotti in macchina, siamo partite alla volta del luogo prescelto, il Monte Fasce. Il viaggio è durato non più di 30 minuti durante i quali la Nicla e Nanuk ci hanno deliziato con una serie infinita di ululati!

Una volta liberati si sono annusati, hanno marcato e nel giro di qualche minuto si sono messi a correre e a giocare. Sin da subito Nanuk ha fatto qualche prova di monta, aiutato dalla Nicla, la quale, palesemente accondiscendente, spostava la coda in ogni direzione in modo da facilitargli il compito.

Dopo vari tentativi sono riusciti ad unirsi e nel giro di qualche minuto Nanuk si è girato scavalcando la Nicla, per mettersi nella posizione finale "coda contro coda". Quest'operazione ha suscitato un po di dolore alla Ninni percui io e la Ila siamo intervenute tenendoli fermi giusto il tempo necessario per farli riassestare, dopodichè sono rimasti attaccati per altri 5 minuti per poi separarsi con molta tranquillità.

Terminata l'operazione si sono puliti nelle zone interessate e hanno ricominciato a correre e a giocare, il tutto è durato non più di 10 minuti.

Lunedì 30 settembre ci siamo riviste per replicare ma, mentre la Nicla sembrava essere molto predisposta, Nanuk era meno interessato e dopo circa 40 minuti di giochi e passeggiate siamo venute via perchè non c'è stato alcun tentativo di monta. Tornata a Sestri ho prenotato un altro esame del progesterone (in quello scorso il valore era compreso tra 1 e 2,5 ng/ml) che riportava un valore compreso tra i 2,5 e gli 8 ng/ml, il chè sta a significare che la Nicla è in piena ovulazione.

Stessa cosa tuttavia è successa oggi, martedì 1 ottobre, non solo da parte di Nanuk ma anche da parte della Ninni, che era molto meno insistente. Proveremo a rivederci domani e giovedì, tuttavia comincio a pensare che, nonostante i valori del progesterone suggeriscano diversamente, il momento di principale attrazione sia già passato e in questi giorni tenda ulteriormente a scemare.

Detto questo, prima di poter affermare con certezza che la monta di sabato sia andata a buon fine bisognerà attendere l'ecografia che potrà essere fatta fra non meno di 20 giorni percui si vedrà!

sabato 28 settembre 2013

IL MOMENTO PROPIZIO

In questi giorni la Ninni ha continuato ad avere perdite color rosa scuro mentre la vulva è aumentata vistosamente di volume. Nel giro di poco tempo ho deciso perciò di far visita alla Katia, la quale si è subito accorta che al momento propizio mancava poco!

Lo stesso giorno ho chiamato la veterinaria per prenotare lo striscio vaginale assieme all'esame del progesterone in modo da capire se l'ovulazione fosse vicina.
I risultati indicano che il livello di progesterone è di circa 2 ng/ml, questo significa che l'ovulazione non è ancora avvenuta ma che si sta avvicinando (7 ng/ml).
Il consiglio di entrambe è stato quello di far incontrare la Nicla e Nanuk oggi (sabato 28 settembre) e a seguire a giorni alterni, quindi lunedì 30 settembre e mercoledì 2 ottobre.

Per capire meglio la valenza del progesterone vorrei fare una breve digressione sul concetto di ovulazione.

L'ovulazione rappresenta il momento fertile del ciclo femminile e avviene durante la fase dell'estro. Nel cane questo si verifica quando il livello di progesterone raggiunge i 7 ng/ml (nano grammi per millilitro). Se l'accoppiamento va a buon fine è importante conoscere il momento in cui la cagna ha ovulato per sapersi orientare sulla data del parto che di norma avviene 63 giorni dopo l'ovulazione (la data in cui è avvenuta la monta non c'entra).

Le manifestazioni esteriori che caratterizzano l'estro sono rappresentate principalmente dal fatto che la cagna accetta il maschio sollevando la coda o scostandola di lato. In questa fase inoltre possono persistere anche le perdite vulvari che tendono a diventare meno ematiche fino quasi a scomparire.

Dall’inizio del calore l’ovulazione può avvenire dal 7° a 27° giorno, per capire in modo preciso quando ha avuto luogo è necessario fare le analisi del sangue almeno due volte in modo da poter confrontare i dati e determinare con quale rapidità è cresciuto il livello del progesterone (l'aumento di quest'ormone infatti è soggettivo e varia da cane a cane).

Dopo l'olulazione, gli ovuli diventeranno fertili dopo circa 48 e rimarranno tali per altre 48 ore. La fertilità del seme maschile invece dura all'incirca 3 giorni o poco più. 
E' quindi importante cercare di ottimizzare al massimo il tempo di contatto tra il seme e gli ovuli nel momento in cui sono fertili.

L’esame dello striscio vaginale invece serve soltanto a distinguere con chiarezza la fase dell’estro da quella precedente e da quella successiva.

Detto questo, la Ninni come al solito ha avuto un calore un po sui generis e a parte nell'ultima fase, non ci sono state altre perdite evidenti percui non ho potuto calcolare in modo preciso l'inizio vero e proprio. Nel caso dell'ovulazione invece,  grazie all'aiuto della Katia e all'esame del progesterone (che ripeterò lunedì per capire la data indicativa in cui è avvenuta), ci sono buone probabilità che azzecchiamo il momento giusto per l'accoppiamento!

Per ulteriori chiarimenti e informazioni sul progesterone e il calcolo della monta rimando a questo link che lo spiega in modo chiaro e semplice.

giovedì 26 settembre 2013

E' UFFICIALE!!!

A distanza di qualche giorno sono lieta di annunciare che....IL CALORE E' UFFICIALE!!!!!!!!! Le perdite da rosa chiaro quali erano si stanno via via scurendo e, se tutto va come previsto, nei prossimi giorni continueranno a intensificarsi per poi tornare ad essere più blande. Il tutto richiede circa 2 settimane dopodichè ci sarà il momento tanto atteso dell'accoppiamento, argomento che tratterò approfonditamente nel prossimo post!

domenica 22 settembre 2013

CI SIAMO DAVVERO!?

Finalmente, dopo mesi e mesi di attesa, pare essersi smosso veramente qualcosa! Qualche giorno fa abbiamo fatto visita al bel Nanuk e mentre i due piccioncini giocavano, era evidente che lui nutrisse particolare interesse per il posteriore della Nicla. La Ila mi ha anche fatto notare che la vulva della Ninni era leggermente più grossa del solito. 

Sul momento non ci ho dato particolarmente peso (ammetto che ultimamente stavo quasi per perdere le speranze!) ma la sera dopo, tornata da lavoro, ho notato che la Ninni era intenta a leccare il pavimento tutt'intorno alla sua cuccia...Anche in questo caso non sono stata colta da immediata illuminazione però ho cominciato a insospettirmi...Successivamente nel corso della serata mi sono accorta che continuava a pulirsi con insistenza i genitali, al chè mi sono incuriosita e avvicinandomi per osservare meglio, ho notato scendere dalla vulva due goggioline di colore rosa!!!!!

Lì per lì l'emozione ha preso il sopravvento e la mia mente già viaggiava alla velocità della luce! Col senno di poi mi rendo conto che ancora non è possibile dare conferma ufficiale dell'inzio del calore, però c'è una buona possibilità che questa sia la volta buona! In ogni caso, forse perchè in questo modo sembra diventare sempre più reale, ho deciso di condividere questa news dell'ultimo minuto con voi e lasciarvi col fiato sospeso!

Appena ci saranno ulteriori evoluzioni non esiterò a comunicarvele...A presto!

domenica 17 febbraio 2013

ASPETTANDO IL CALORE - PARTE III

Nuovo aggiornamento fotografico della Nicla e di Nanuk!
Questo week end siamo andati a fare una gita di full immersion nella neve sopra Santo Stefano d'Aveto dove i due hanno potuto sbizzarrirsi con salti, giochi e corse sfrenate.
La giornata era favolosa percui ne ho approfittato per divertirmi con la macchina fotografica!

Pensavo di comunicarvi anche qualche evoluzione riguardo al calore ma nonostante i presupposti sembrassero suggerire un inizio (perdita di siero bianco, aumento di urinazione e dell'interesse maschile), la situazione è rimasta statica percui al momento non c'è nulla di ufficiale...come di consueto la Ninni ha deciso di farci attendere ancora un po!

Ed ora vi lascio a questa miriade di immagini: